Come aprire un’azienda in Croazia

Una società a responsabilità limitata (A.D.) è incorporata in Croazia da almeno un fondatore, con un capitale sociale minimo di circa 2.5000 EUR suddiviso in azioni ed è destinato alle grandi imprese. La somiglianza con la società a responsabilità limitata croata deriva dal fatto che la responsabilità dei membri è limitata dal contributo al capitale. La gestione di questo tipo di società è assicurata dal consiglio di amministrazione (con almeno un gestore), dal consiglio di vigilanza (con almeno tre membri) e dall’assemblea degli azionisti.

L’ultimo è il corpo principale per prendere importanti decisioni relative alla nomina di tutti gli altri organi della società, la revisione delle azioni di fondazione, l’aumento o la diminuzione del capitale. Alla base di ciascun croato A.D sono presenti gli statuti che contengono tutte le normative interne della società.

I dettagli

Un partenariato collettivo croato è un tipo di attività adottato da due o più partner che possono coprire con il proprio patrimonio personale i debiti della società in caso di liquidazione e che possono beneficiare degli utili dopo aver pagato tutte le imposte corporative specifiche. Il nome della collettività croata deve essere composto dal nome dei soci seguito dalla risoluzione “JTD”. Nessun capitale sociale è necessario per avviare questo tipo di attività.

Una società a responsabilità limitata è una forma di impresa incorporata in Croazia da due o più persone con statuti diversi nell’impresa. Esiste almeno un socio generale, pienamente responsabile dei suoi beni per i debiti della società e di un socio limitato con responsabilità limitata dal suo contributo al capitale dell’entità. Solo il socio generale può rappresentare la partnership sul mercato. Proprio come nel caso della partnership, non è necessario presentare un capitale minimo al momento della registrazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *