Terapia individuale per una salute migliore

Se stiamo pensando di visitare uno psicoterapeuta, potremmo non sapere il corso del trattamento stesso. La terapia individuale è uno dei modi migliori per affrontare problemi che rendono la vita impossibile per noi. Inizia con una semplice conversazione che può aprire la porta a un nuovo modo di pensare. Questo ci dà una nuova prospettiva che ci aiuta a capire la nostra attuale situazione di vita. Molte volte prima di deciderci di visitare un terapista, abbiamo paura, ma in questa guida presenteremo tutti i benefici che la terapia individuale ha.

Come può aiutarci uno psicoterapeuta?

La terapia individuale ci aiuta a esplorare le cause più profonde che sono la fonte dei nostri problemi. La conversazione con uno psicoterapeuta inizia in una stanza che è sicura e riservata. È importante che diciamo allo psicoterapeuta quanto più su di noi cosi’ potra’ aiutarci meglio. La nostra conversazione è progettata per aumentare la consapevolezza di problemi che potrebbero essere:

  • Depressione e malessere
  • Ansia in situazioni sociali
  • Tristezza profonda dopo la perdita una persona cara
  • Problemi LGBT
  • Affrontare grandi cambiamenti nella vita di un individuo
  • Ossessioni e problemi con la fiducia in se stessi

Come sapere se abbiamo bisogno di aiuto?

Può succedere che abbiamo bisogno di aiuto e non ne siamo neanche consapevoli. Se per molto tempo ci sentiamo male e senza energia, è possibile che soffriamo di tristezza e depressione. È normale per ogni persona sentire i sentimenti di tristezza o impotenza. Il problema sorge se i sentimenti non svaniscono e rubano energia e volontà di vivere. I  problemi si possono identificare con i seguenti segni:

  • Ci sentiamo male per molto tempo
  • Evitiamo il contatto sociale
  • Perdiamo la nostra volontà per cose che solo poco tempo fa ci davano gioia
  • Siamo spesso arrabbiato o stressati

Questi sono solo alcuni segnali che possono dimostrarci che abbiamo bisogno di un aiuto professionale. Certo, è meglio prenderci del tempo e pensare se la psicoterapia individuale potrebbe aiutarci.

Come trattare la depressione

Al giorno d’oggi, la depressione è la malattia più diffusa nel mondo occidentale. Le persone di tutte le età sono colpite, ma i giovani ne soffrono maggiormente. Molto spesso, si presenta alla morte di un genitore, un parente o un amico. Può anche essere un lungo senso di tristezza per vari motivi. I sintomi più caratteristici della depressione sono:

  • Problemi di sonno
  • Dormire troppo o troppo poco
  • Continua tristezza e indifferenza per il nostro bene
  • Pensieri tristi
  • Poca energia

La terapia individuale ci offre un ambiente sicuro in cui possiamo iniziare il trattamento insieme a uno psicoterapeuta. Infatti, la maggior parte delle persone può essere aiutata con una semplice conversazione, poiché lo psicoterapeuta li aiuta a confrontarsi con le parti della vita e con la loro personalità, il che impedisce loro di funzionare normalmente nel mondo.

L’ansia può rendere la vita difficile per noi

Anche l’ansia è diffusa, il che può essere un problema di salute abbastanza serio. Di solito è espresso nel senso di stress quando siamo in una stanza con altre persone. Possiamo anche provare ansia clinica, in cui evitiamo qualsiasi contatto con le persone. Le persone con questa malattia soffrono molto, anche se non mostrano sempre segni evidenti.

I problemi del controllo delle emozioni e l’evitare il contatto sociale sono i sintomi più comuni che una persona ansiosa ha. La terapia individuale è uno strumento estremamente efficace in questo caso, poiché ci aiuta in alcuni campi molto importanti:

  • Capire i nostri sentimenti
  • Accettare le emozioni
  • Stabilire nuovi obiettivi per progredire

Il trattamento di tali problemi può iniziare con una semplice conversazione. Uno psicoterapeuta ci mostra le parti del nostro comportamento che potrebbero esserci sconosciute. Accettando la situazione attuale, possiamo conquistare le nostre emozioni con l’aiuto della terapia,. Il processo può essere lungo, ma è estremamente efficace.

Ossessione e disturbo compulsivo

Pensieri non desiderati e ripetitivi su cui non abbiamo potere sono sintomi di un’ossessione o un disordine. Tali pensieri sono spesso indesiderabili e limitano seriamente il nostro modo di pensare e le capacità mentali. Uno psicoterapeuta ci aiuta a rompere il cerchio di pensieri ricorrenti cosi’ la nostra mente potra’ riposare e riprendersi.

La chiave è capire l’evento o gli eventi che hanno causato questo tipo di pensiero. Conversazione e onestà sono cruciali qui, perché possiamo affrontare i problemi in modo più rapido ed efficace.

Finalmente sulla strada giusta per trovare una soluzione

Il fatto è che la psicoterapia individuale può aiutarci con innumerevoli esperienze diverse. Chiunque può aiutare con il trattamento per risolvere le cause dei problemi e stabilire gli obiettivi di vita. Ciò vale anche per i legami familiari e matrimoniali, perché a volte abbiamo bisogno di un mondo e un punt odi vista imparziale di un’altra persona per trovare una soluzione.

E’ meglio diagnosticare qualunque problema di salute mentale il prima possibile. Con uno psicoterapeuta, possiamo anche optare per una conversazione introduttiva se non siamo sicuri se abbiamo bisogno di aiuto. Ma non abbiamo mai bisogno di soffrire da soli, perché c’è sempre qualcuno che ci aiuterà e ci ascolterà.

Post simili: