Notizie

Graziano Mesina è in fuga dopo la conferma della condanna a 30 anni

AGI – articolo aggiornato alle ore 10.06 

Graziano Mesina è in fuga dopo che la Cassazione ha respinto il ricorso presentato dai suoi legali, rendendo così definitiva la condanna a 30 anni di reclusione. Ne dà notizia il quotidiano L’Unione Sarda. “Ora per l’ex primula rossa si riaprono le porte del carcere con un provvedimento che potrebbe arrivare in queste ore, anche se lui al momento risulta irreperibile”, scrive il giornale.

Dopo la condanna in appello per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, Mesina era tornato libero per decorrenza dei termini. Mesina, che vive a Orgosolo non …

Sci: confermati i mondiali del 2021 a Cortina

AGI – Col trascorrere delle settimane le speranze di vedere accolta in maniera positiva la richiesta di posticipare al 2022 l’atteso e fortemente voluto Campionato mondiale di sci alpino assegnato al 2021 alla ‘Perla delle Dolomiti’, Cortina d’Ampezzo, si erano sempre più affievolite. Il coronavirus nell’ultimo mese è diminuito nel contagio. Un dato positivo nel quale, però, ancora non cullarsi. La Federazione Italiana Sport Invernali, raccolto il desiderio della Fondazione Cortina 2021 e di altri enti con l’appoggio della Regione Veneto, si è fatta portavoce della richiesta. Oggi quel desiderio è tramontato e la richiesta è stata bocciata.

Una decisione maturata giorno dopo …

L’Inter surclassa il Brescia 6-0

Vittoria facile facile per l’Inter ai danni del Brescia: a San Siro finisce 6-0. Decisive le reti di Young, Sanchez, D’Ambrosio, Gagliardini, Eriksen e Candreva. Alla squadra di Conte basta di fatto il primo tempo per mettere in cassaforte i 3 punti e mantenere il passo della Lazio, ancora distante 4 lunghezze. Rimane sempre all’ultimo posto invece il Brescia, ormai quasi spacciato e condannato al ritorno in Serie B.

La prima grandissima palla gol del match, a sorpresa, e’ per la formazione ospite con Donnarumma, che dopo appena tre minuti calcia incredibilmente alto tutto solo davanti ad Handanovic. I nerazzurri …

Regeni: pm romani al procuratore egiziano, “dateci risposte concrete”

AGI – Si sperava che quello di oggi fosse finalmente un incontro proficuo e invece nessun passo avanti c’è stato nel vertice tenutosi in videoconferenza tra i magistrati italiani e quelli egiziani sull’inchiesta per l’omicidio di Giulio Regeni. I genitori del ricercatore friuliano ucciso nel 2016 al Cairo hanno espresso in una nota la loro delusione: “Il tempo della pazienza e della fiducia è ormai scaduto. Chi sosteneva che la migliore strategia nei confronti degli egiziani per ottenere verità fosse quella della condiscendenza, chi pensava che fare affari, vendere armi e navi di guerra, stringere mani e guardare negli occhi gli …

Investe la sorella dopo una lite, la donna in rianimazione a Pisa

AGI – Ha investito con l’auto la sorella al culmine di una lite. Lei è ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione a Pisa, lui è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. È accaduto ieri sera a Collesalvetti, nell’entroterra livornese. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il fratello – un uomo di 44 anni di origini marocchine – è stato protagonista di un’accesa discussione con la sorella trentenne che si trovava con la figlia di 7 anni.

Il litigio si è però trasformato in dramma, quando l’uomo è salito in auto ed ha travolto la sorella sotto gli occhi della figlioletta, fortunatamente uscita …

C’è un picco di segnalazioni di frodi e clientelismi nella sanità

AGI – Sono 88 le segnalazioni ricevute nel 2019 dal team Alac – Allerta Anticorruzione di Transparency International Italia – con il quale viene fornito supporto ai whistleblower con WhistleblowingPA attraverso cui viene offerto gratuitamente a tutte le pubbliche amministrazioni una piattaforma per le segnalazioni.

Il Lazio è la regione con il numero più alto di segnalazioni (14) che si riferiscono principalmente ad episodi di frodi (25) e favoritismi e clientelismi (25). La sanità rimane il settore più critico con ben 34 segnalazioni: alcune di queste si sono registrate – riferisce Transparency nel suo rapporto annuale Whistleblowing 2019 – anche in riferimento all’emergenza Covid-19, e …

Nessun distanziamento per la festa in piazza dei tifosi del Benevento

AGI – È andava avanti fino all’alba la festa per la promozione del Benevento in serie A. E la sintesi è in un’immagine che resterà a a lungo nella memoria dei tifosi: i minibus scoperti bardati in giallorosso davanti all’Arco di Traiano, con i calciatori che esultano indossando una maglia con una grande A stampata sul petto. Hanno conquistato la serie A con 7 giornate di anticipo, eguagliando il record dell’Ascoli, con un ruolino di marcia a suon di vittorie e di gol.

Il trionfo in una città che ha accantonato ogni raccomandazione e appello alle misure anticontagio. La sfilata tocca …

Turismo, 10 milioni di presenze in meno in Italia a giugno

AGI – In Italia si contano oltre 10 milioni di turisti italiani e stranieri in meno nel mese di giugno, con un impatto drammatico su economia ed occupazione per il settore della vacanza Made in Italy in cui operano 612mila imprese con 2,7 milioni di lavoratori. È quanto emerge dal bilancio della Coldiretti per il mese che tradizionalmente segna l’inizio dell’estate.

Con un calo del 54% rispetto allo scorso anno quasi 4 milioni di italiani hanno rinunciato a prendere le ferie a giugno per le incertezze, le preoccupazioni e le difficoltà economiche generate dal coronavirus che – sottolinea la Coldiretti …

In Corea del Sud tornano i tifosi negli stadi, ma la capienza sarà ridotta

AGI – La Corea del Sud riapre lo sport al pubblico: le autorità di Seul hanno annunciato che già da questa settimana ci sarà un ritorno nel pubblico negli stadi del calcio e del baseball dopo lo stop per il coronavirus, sia pure in modo limitato e con rigorose misure di sicurezza. A maggio erano ripartiti i principali campionati ma rigorosamente a porte chiuse. Le leghe sportive potranno inizialmente vendere un terzo dei biglietti rispetto alla capienza totale degli impianti ma la quota aumenterà con il progredire dei dati epidemiologici.

Pronti alla marcia indietro

Se invece si dovesse tornare alla fase 1 del distanziamento sociale, quella …