Primo successo per Blessin alla guida del Genoa, Torino ko 1-0

AGI – Dopo sette pareggi consecutivi, Alexander Blessin trova la prima importantissima vittoria in Serie A alla guida del Genoa.

A Marassi i liguri battono il Torino 1-0 grazie al gol di Portanova, dopo esser stati in inferiorità numerica per oltre un’ora a causa dell’espulsione di Ostigard.

Con questi 3 punti il Grifone agguanta momentaneamente il Venezia a 22 punti, accorciando a -3 sul Cagliari impegnato domani con il Milan.

Ottavo turno senza successi invece per la squadra di Juric, che compie un netto passo indietro rispetto alla prestazione con l’Inter di domenica scorsa. 

L’equilibrio si rompe a favore dei padroni di casa a ridosso del quarto d’ora di gioco, quando Frendrup sfonda a destra e propone al centro un cross velenoso, che Berisha respinge sfortunatamente sulla gamba di Izzo favorendo il tap-in a porta vuota di Portanova.

Primo sigillo assoluto in Serie A per il giovane classe 2000. Al 24’ però rischia di complicarsi terribilmente la gara del Grifone, costretto a restare in inferiorità numerica per il doppio giallo rimediato da Ostigard.

Il Toro così si scuote e al 35’ va a centimetri dal pareggio con Vojvoda, che pizzica la parte alta della traversa con un colpo di testa da posizione molto invitante.

Nella ripresa i granata non riescono a cambiare ritmo, peccando di poca lucidità negli ultimi metri di campo: dalle parti di Sirigu non arrivano mai seri pericoli e i rossoblu, nonostante l’uomo in meno e la stanchezza crescente, concedono pochissimo alla squadra di Juric, che se ne torna a casa con una sconfitta amara da ex. 

Post simili: