Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 nell’aquilano

scossa terremoto

Alle ore 19:37 si è verificata una scossa di magnitudo 4.2 con epicentro a Collelongo, nell’aquilano, a una profondità di 17 chilometri. Il fenomeno sismico è stato avvertito anche nella aree a est di Roma. Lo scorso 30 dicembre la capitale era stata colpita da un sisma di magnitudo 3.2, a una profondità di 10 chilometri, con un epicentro a 4 chilometri da Gallicano. Non si segnalano, per il momento, danni a persone o cose.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it

Post simili: