Sport

Perché la Russia rischia di essere esclusa dalle Olimpiadi di Tokyo

russia squalifica olimpiadi doping 

CREDITSERGEY BOBYLEV / POOL / SPUTNIK

Vladimir Putin

Il tempo stringe e la Russia è a un passo da quella che sarebbe la sanzione più pesante di sempre nei confronti di una Nazione a livello sportivo. Tutta colpa del radicato doping di Stato rivelato nel 2014 e scoperto in tutti i suoi dettagli nel 2015. L’ultima violazione riscontrata dal Comitato indipendente di revisione della conformità (CRC) dell’agenzia mondiale antidoping (Wada) è quella di falsificazione e occultamento dei dati più sensibili del laboratorio antidoping di Mosca consegnati agli investigatori.

La Rusada – agenzia antidoping russa – non è credibile e …

L’ad del Catania è stato aggredito da un gruppo di ultras su un traghetto

Calcio catania ultras Lo Monaco

Un’aggressione all’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco da parte degli ultras etnei ha agitato la vigilia della partita di Coppa Italia Serie C tra Potenza e Catania. la partita in programma alle 15, è stato confermata dal presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, che ha espresso solidarietà a Lo Monaco e al Catania. “​Siamo certi che le forze dell’ordine faranno tutto il necessario per assicurare alla giustizia i delinquenti autori della violenza”, ha affermato Ghirelli, “come Lega non possiamo in alcun modo indietreggiare e piegarci al ricatto di una frangia di delinquenti violenti”. “Giocare è la risposta più forte”, ha concluso.…

Luis Enrique torna ct della Spagna: “Moreno via perché non voleva restituirmi la panchina”

luis enrique spagna

Luis Enrique si è reinsediato ufficialmente come ct della Spagna, cinque mesi dopo lo stop deciso per stare vicino alla figlioletta malata, e ha spiegato il motivo che ha portato all’allontanamento del suo vice, Robert Moreno, che lo aveva temporaneamente sostituito alla guida delle Furie Rosse. “L’unico responsabile del fatto che Moreno oggi non sia qui con noi sono io, nessun altro”, ha premesso l’ex allenatore di Roma e Barcellona.

 “Il 12 settembre”, ha raccontato in una conferenza stampa, “abbiamo avuto un incontro a casa mia e ho percepito la sua voglia di dirigere la nazionale all’Europeo, per poi tornare a farmi da …

Rafa l’extraterrestre vuole vincere più di King Roger. Anche il libreria

rafa nadal coppa davis libro martucci

LAURENT LAIRYS / DPPI

Rafa Nadal, finale di Coppa Davis 2019

Le librerie sono piene di pubblicazioni su Roger Federer, ma almeno in Italia c’era un buco nero su Rafa Nadal: Vincenzo Martucci, per 34 anni inviato della Gazzetta dello Sport su tutti i principali eventi sportivi mondiali e grande specialista di tennis (già collaboratore dell’Agi), ha cercato di colmarlo con una storia dello straordinario mancino di Spagna. Che è andato oltre, la superficie dov’è nato, aggiudicandosi 12 edizioni-record del Roland Garros, crescendo così tanto negli anni da minacciare il record di 20 Slam di Roger Federer (lo scorso week end

L’Italia è fuori dalla Coppa Davis

Tennis Coppa Davis Italia

JUAN CARLOS ROJAS / dpa Picture-Alliance 

Fabio Fognini

Dopo il ko con il Canada, a Madrid, gli azzurri hanno perso 2-1 con gli Stati Uniti e sono esclusi anche dai ripescaggi. La certezza dell’eliminazione era già arrivata con la rinuncia dell’Australia al doppio contro il Belgio che ha così vinto 6-0, 6-0 e ha matematicamente condannato la squadra italiana.

La sfida del gruppo F contro gli Usa è stata persa dagli azzurri per 2-1. Dopo la vittoria di Fabio Fognini su Opelka, Matteo Berrettini ha perso l’altro singolare 5-7, 7-6 (5), 6-2 contro Taylor Fritz, facendo …

Ibra e gli altri nomi caldi del calciomercato di gennaio

calciomercato gennaio ibra florenzi kessie

MEG OLIPHANT / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP

Zlatan Ibrahimovic

Manca più di un mese al 2 gennaio, quando aprirà il mercato invernale e, prima della prossima sessione, già si moltiplicano i nomi ‘caldi’ da monitorare perché potrebbero finire al centro delle trattative di inizio anno. A partire dal più noto, lo svedese Zlatan Ibrahimovic, svincolato e corteggiato da mezza Italia, per passare a Florenzi e Kessie oltre a due dei “ribelli” del Napoli: Dries Mertens e Josè Callejon.

Il fuoriclasse svedese ha 38 anni ma fa ancora gola a molte squadre. Il Milan è sempre alla finestra ma chi spera di più è il …

È stato inaugurato il nuovo hotel della Juventus

hotel juventus

“Questo è un altro tassello del processo di sviluppo del brand Juventus. Partendo dal core, oggi siamo protagonisti anche in altri ambiti”. Così Giorgio Ricci, chief revenue officer della società calcistica bianconera, durante l’inaugurazione ufficiale del J Hotel. “Abbiamo cominciato con il museo – ha aggiunto Ricci – poi c’è stato il J Medical e ora l’albergo, convinti dell’importanza sia dell’espansione internazionale che della valorizzazione del territorio”.

“Questo hotel rappresenta un salto di qualità per il club e per noi calciatori è una seconda casa”. A dirlo il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, durante l’inaugurazione ufficiale del J Hotel, che …

Verstappen vince il GP del Brasile. Le Ferrari si eliminano a vicenda

verstappen gran premio brasile

Max Verstappen su Red Bull ha vinto il Gran Premio del Brasile di Formula Uno del Brasile, sul circuito di Interlagos. Il pilota olandese, che aveva conquistato la pole nelle prove ufficiali, ha preceduto sul traguardo il francese Pierre Gasly, al volante della Toro Rosso, e la Mercedes di Lewis Hamilton. Sono stati due sorpassi strepitosi ai danni proprio del neo campione del mondo a consentire a Verstappen di conquistare il successo. A sua volta il pilota britannico è ‘sotto investigazione’ dei commissari di gara per il contatto avuto nel finale con l’altra Red Bull, pilotata da Alexander Albon.

Disastro invece …

Jorge Lorenzo si ritira. A Valencia la sua ultima gara di MotoGp

MotoGp lorenzo ritiro

A soli 32 anni e dopo aver vinto 5 titoli mondiali, il centauro spagnolo Jorge Lorenzo si ritira. Lo ha annunciato in una conferenza stampa convocata alla vigilia del week end del gp di Valencia che chiude il mondiale 2019 di MotoGp conquistato da Marc Marquez. “Questa sarà la mia ultima gara e poi lascio come pilota professionista – ha detto Lorenzo – non è facile ma ho deciso cosi'”. Il pilota chiuderà la carriera su uno dei circuiti che ha più amato e dove ha già vinto 4 volte.

L’annuncio commosso

“Grazie di aver accettato questo invito, sono orgoglioso di vedervi qui”, …

Sinner ha vinto le Next Gen Atp Finals e sogna un posto tra i “grandi” del tennis

Jannik Sinner vittoria next gen atp finals

Jannik Sinner ha vinto le Next Gen Atp Finals di Milano superando l’australiano Alex de Minaur, numero 18 della classifica ATP. Il 18enne azzurro, numero 95, succede così nell’albo d’oro al greco Stefanos Tsitsipas. Una vittoria netta quella del tennista azzurro che si è imposto per 4-2 4-1 4-2 (il punteggio nel torneo dedicato ai campioni di domani prevede i set “corti”). Un successo che corona una stagione di grande prestigio che si è conclusa con l’accesso, per la prima volta, tra i primi 100 giocatori del mondo, con la coppa alzata all’Allianz Cloud Palalido di Milano ma anche con la prima …