Una donna è stata rapinata e presa a pugni mentre tornava a casa a Firenze

AGI – Rapinata e presa a pugni in pieno volto in strada a Firenze. Ora versa in gravi condizioni ed è ricoverata in ospedale in attesa di un intervento chirurgico. È quanto accaduto ad una donna di 47 anni poco prima delle 2 quando una pattuglia dei carabinieri del nucleo radiomobile, ha notato una donna con una ferita al volto in compagnia di un ragazzo che la stava soccorrendo.

La donna ha riferito di essere stata aggredita e derubata del suo cellulare. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, che conducono le indagini, mentre stava comminando per tornare alla sua abitazione, la donna è stata avvicinata da un uomo, un cittadino extracomunitario, che l’ha colpita al volto con dei pugni, strappandole il telefono cellulare dalle mani per poi dileguarsi.

La vittima è stata poi trasportata dal dal 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Santa Maria Nuova, dove è in attesa di intervento per le fratture al volto riportate nell’aggressione. 

Post simili: