Una pelle dall’aspetto più giovane

Crema antirughe

È presto detto: per sembrare più giovani. In particolar modo si acquistano le cosiddette creme antirughe da banco, ovvero preparazioni  commerciali che non necessitano di prescrizione medica o particolari accortezze. E lo si fa con la speranza che si riducano le rughe e si limitino i danni dati dall’esposizione prolungata e continua ai raggi solari. Le persone acquistano crema e lozioni antirughe senza ricetta con la speranza che questi prodotti possano ridurre le rughe e prevenire o invertire i danni causati dal sole.

Ma la crema antirughe funziona?

Questa è sicuramente la domanda più comune che dermatologi e commessi delle profumerie, ma anche farmacisti, si sentono fare più spesso.  L’unica risposta possibile è: dipende. E dipende dalla composizione della crema antirughe e dal periodo di utilizzo.

Crema antirughe

Inoltre esiste una grossissima differenza tra le creme antirughe acquistabili in farmacia con ricetta e quelle da banco. Queste ultime infatti non sono soggette ad analisi approfondite per dimostrarne l’efficacia. La crema antirughe medica invece si. Di base una buona idratazione della pelle aiuta a mantenere il viso tonico e luminoso, a prescindere dall’uso della crema antirughe. Ma su questo punto torneremo anche dopo

Quali sono gli elementi comuni che troviamo nella crema antirughe

Abbiamo fatto la premessa sull’idratazione perché nella crema antirughe ci sono soprattutto idratanti con alcuni ingredienti attivi che ne aumentano i benefici.

Questi ingredienti hanno la funzione di dare sollievo immediato nel caso in cui siano presenti irritazioni (crema antirughe lenitiva – https://lux-factor.com/hr-hr/) o di migliorare l’aspetto della pelle (con tensivi o illuminanti). Ma vediamo nel dettaglio cosa ci può essere nella crema antirughe.

Post simili: